26 novembre 2017

Segnalazione #14: Berserkr - Alessio Del Debbio

Buongiorno carissimi,
oggi vi propongo una piccola segnalazione di un libro di un autore ormai a noi noto, che naturalmente prosegue la sua carriera da scrittore e noi siamo qui per dargli una mano ad emergere ^^

Quindi vi presento Berserkr di Alessio Del Debbio!

Ovviamente ringraziamo l'autore per aver pensato a noi come blog segnalatore!

Un saluto a tutti, vi lascio alla Segnalazione!


Titolo: Berserkr
Autore: Alessio Del Debbio
Editore: Dark Zone Edizioni
Genere: urban fantasy
Prezzo: 14,90 euro (cartaceo)
Isbn: 978-8899845209
Data di uscita: Novembre 2017



Berlino, inizio del terzo millennio. La Guerra Calda è finita, gli Accordi dell’89 sono stati firmati e la città è stata divisa in sette zone, ciascuna assegnata a una delle antiche stirpi. All’interno della ringbahn vivono gli uomini, protetti dalla Divisione, incaricata di mantenere la pace e impedire sconfinamenti e scontri tra le stirpi. Misteriosi omicidi, provocati da sconosciute creature sovrannaturali, iniziano però a verificarsi in tutta la città, rischiando di frantumare il delicato equilibrio raggiunto. La Divisione incarica Ulrik Von Schreiber di indagare, aiutato dal pavido collega Fabian, ben sapendo quanto abbia a cuore il mantenimento della pace. Ma Ulrik non è soltanto un cacciatore, incarna lo Spirito Protettore della Città, l’Orso di Berlino, che non attende altro che liberare la propria furia.

Dove acquistarlo...


QUALCOSINA SULL'AUTORE...


Alessio Del Debbio, scrittore viareggino, appassionato di tutto ciò che è fantastico e oltre la realtà. Numerosi suoi racconti sono usciti in riviste (come Con.tempo e StreetBook Magazine) e in antologie, cartacee e digitali (come I mondi del fantasy, di Limana Umanìta Edizioni, Racconti Toscani, di Historica Edizioni, Sognando, di Panesi Edizioni). I suoi ultimi libri sono il romanzo Favola di una falena (Panesi Edizioni, 2016) e i fantasy contemporanei Ulfhednar War – La guerra dei lupi (Edizioni Il Ciliegio, 2017) e Berserkr (Dark Zone, 2017).

Cura il blog “I mondi fantastici” che promuove scrittori di fantasy italiano. Scrive articoli per il portale di letteratura fantastica “Le lande incantate”. È presidente dell’associazione culturale “Nati per scrivere” che sostiene gli scrittori emergenti, soprattutto locali, e d’estate organizza la rassegna “Un libro al tramonto” – Aperitivi letterari a Viareggio, per far conoscere autori toscani.

19 novembre 2017

#DomaniInLibreria: Quando la Regina torna a scrivere

Buongiorno,
domani è un giorno molto particolare, perchè - come sicuramente i più appassionati di voi sapranno - esce nelle librerie l'ultimo libro della sola e unica regina dei libri per ragazzi: J. K. Rowling, che di certo non ha bisogno di ulteriori presentazioni.

Passiamo quindi subito al libro, che per la prima volta non è una storia, ma un libro particolare, per sé stessi e per la propria vita: un libro sul fallimento...



Titolo: Buona vita a tutti
Autrice: (la sola e unica) J. K. Rowling
Data di Uscita: 20 novembre


Trama

Quando J.K. Rowling è stata invitata a tenere il discorso per la cerimonia di laurea di Harvard, ha deciso di parlare di due temi che le stanno molto a cuore: i benefici del fallimento e l’importanza dell’immaginazione. Avere il coraggio di fallire, ha detto, è fondamentale per una buona vita, proprio come ogni altro traguardo considerato di successo. Immaginare se stessi al posto degli altri, soprattutto dei meno fortunati, è una capacità unica dell’essere umano e va coltivata a ogni costo. Raccontando la propria esperienza e ponendo domande provocatorie, J.K. Rowling spiega cosa significa per lei vivere una ‘buona vita’. Un piccolo libro pieno di saggezza, umanità e senso dell’umorismo, ricco di ispirazione per chiunque si trovi a un punto di svolta della sua esistenza. Per imparare a osare e ad aprirsi alle opportunità della vita.

«Come un racconto, così è la vita: non importa che sia lunga, ma che sia buona».
Seneca

«Non occorre la magia per trasformare il mondo. Dentro di noi abbiamo già tutto il potere che ci serve: il potere di immaginarlo migliore».
J.K. Rowling


Qualche (utile) info sull'autrice, nel caso non sapeste granchè...

J.K. Rowling è l’autrice dei sette libri della saga di Harry Potter, che sono stati venduti in più di 450 milioni di copie, tradotti in settantanove lingue e trasposti in otto film di successo planetario. Ha scritto anche i tre libri della Biblioteca di Hogwarts, per beneficenza: Il Quidditch attraverso i secoli e Gli Animali Fantastici: dove trovarli (a sostegno di Comic Relief e Lumos) e Le Fiabe di Beda il Bardo (a sostegno di Lumos). È co-autrice dell’opera teatrale Harry Potter e la Maledizione dell’Erede, che ha debuttato a Londra nel 2016, e nello stesso anno ha pubblicato la sua prima sceneggiatura, lo script del film Animali Fantastici e dove trovarli. Ha scritto anche un romanzo per adulti, Il seggio vacante, oltre a una serie di gialli sotto lo pseudonimo di Robert Galbraith.


J.K. Rowling offre il suo supporto a un gran numero di cause attraverso Volant, il suo fondo di beneficenza. Ha fondato e presiede l’organizzazione benefica Lumos, che si adopera perché non sia più necessario rivolgersi a istituti e orfanotrofi e perché tutti i bambini possano crescere in un ambiente sicuro e amorevole. È stata insignita dell’Ordine dell’Impero Britannico (OBE) per il suo prezioso contributo alla letteratura per ragazzi, e ha ricevuto numerosi altri premi e onorificenze, tra cui la Legione d’onore francese e il Premio Hans Christian Andersen.

Sito dell'autrice: JKRowling.com
Lumos: wearelumos.org

12 novembre 2017

Recensione 'Io Sono Buio' (The Conqueror's Saga #1) - Kiersten White

Buongiorno carissimi,
oggi parliamo dell'ultimo volumone (è enorme, seriamente) che ho letto e che aspettavo da tanto, ma da tanto tempo ^^
Quindi ecco a voi la mia recensione di Io sono buio o And I Darken c:

Trama


Una principessa non dovrebbe essere brutale. Ma Lada, figlia di Vlad Dracul, è diversa da ogni altra: affamata di potere fin da piccola, preferisce la lotta e i coltelli alle bambole. L’esatto contrario del fratello Radu, dolce, bellissimo e delicato come un bocciolo di rosa. Quando i due vengono lasciati in ostaggio dal padre, ancora bambini, al sultano dell’Impero Ottomano – prigionieri di un sovrano crudele e sottomessi a una cultura completamente diversa dalla propria – Lada inizia a progettare la sua spietata vendetta. Mentre la ragazza si prepara a combattere, il figlio del sultano Mehmed si mette tra lei e il fratello, spingendoli a diventare rivali. E in questo triangolo avvelenato forze potenti tendono gli animi: desideri di riscatto, gelosie tremende e un'ambizione sfrenata. Avvolta in un vortice di passioni turbinose, Lada si troverà di fronte alla scelta più difficile: portare a termine il suo piano o arrendersi all'unico nemico che forse non è in grado di sconfiggere, l'amore.
La serie è composta da...
01. Io sono buio
02. Now I Rise
03. Bright We Burn

Inter(re)view*:

Buongiorno signora White! Come andiamo? Se devo essere sincera sono un po' esitante a incontrarla, perchè tutta questa violenza repressa che emerge nel libro, cioè... Mi preoccupa...

Kiersten: Ahahah, ma no, non c'è nulla da temere... Forse. *dirigna i denti* Buongiornissimo!

Non che tu mi abbia molto rassicurato, eheh... Va be', cominciamo a parlare di questa opera totalmente fuori dai classici schemi dei libri Y/A basati su un'eroina, su!
Così almeno distogliamo l'attenzione da quel ghigno inquietante e i velati istinti omicidi...

Kiersten: ... Non ho capito, sai, che hai detto?

Non importa, su su, andiamo, yaaas!

Kiersten: Okay, ma dopo me lo dirai... *estrae un coltello dalla borsa*

Oh, mio Dio, okay, andiamo.

4 novembre 2017

TBR: Novembre 2017

Buongiornissimo, si si!
Benvenuti alla solita lunghissima lista di uscite che ci aspettano il prossimo mese ^^.

- USCITE ITALIANE -

01. La forza imprevedibile delle parole - Clara Sanchez

In La forza imprevedibile delle parole una donna alla ricerca di una svolta nella propria vita deve trovare il coraggio di scavare nel profondo per scoprire la verità. Perché non tutte le parole sono innocue e non è tutto oro quel che luccica. 

Quando accetta l'invito per un aperitivo a casa di un'amica, Natalia cerca solo un'evasione alla monotonia della sua vita, con le figlie ormai grandi e il marito sempre al lavoro. Ma quello che doveva essere un tranquillo pomeriggio a chiacchierare diventa qualcosa di più. Perché lì Natalia incontra l'affascinante Costantino. L'uomo la conquista con i suoi discorsi, eppure dal giorno dopo comincia a mandarle strani biglietti. Biglietti che fanno temere a Natalia di non potersi fidare di lui. Fino al giorno in cui non le propone un incontro al quale però non si presenta. Al suo posto c'è un amico, il quale le racconta che Costantino è fuori città. Natalia allora capisce che le stanno nascondendo qualcosa. Ma non può immaginare che sia qualcosa intriso di inganni e bugie. E si scopre pedina di una partita che può vincere solo ricercando dentro di sé tutta la forza di cui è capace. 

DATA DI USCITA: 6 novembre




02. Quando tutto inizia - Fabio Volo

Silvia e Gabriele si incontrano in primavera, quando i vestiti sono leggeri e la vita sboccia per strada, entusiasta per aver superato un altro inverno. La prima volta che lui la vede è una vertigine. Lei non è una bellezza assoluta, immediata, abbagliante, è il suo tipo di bellezza. Gli bastano poche parole per perdere la testa: scoprire che nel mondo esiste qualcuno con cui ti capisci al volo, senza sforzo, è un piccolo miracolo, ti senti meno solo. Fuori c'è il mondo, con i suoi rumori e le sue difficoltà, ma quando stanno insieme nel suo appartamento c'è solo l'incanto: fare l'amore, parlare, essere sinceri, restare in silenzio per mettere in ordine la felicità. Fino a quando la bolla si incrina, e iniziano ad affacciarsi le domande. Si può davvero prendere una pausa dalla propria vita? Forse le persone che incontriamo ci servono per capire chi dobbiamo diventare, e le cose importanti iniziano quando tutto sembra finito.

DATA DI USCITA: 11 novembre







03. Oltre l'inverno - Isabel Allende

Brooklyn, ai giorni nostri. Durante una tempesta di neve, Richard Bowmaster, professore universitario spigoloso e riservato, tampona la macchina di Evelyn Ortega, una giovane donna emigrata illegalmente dal Guatemala. Quello che sembra solo un banale incidente prende tutt’altra piega quando Evelyn si presenta a casa del professore per chiedere aiuto. Smarrito, Richard si rivolge alla vicina, che conosce a malapena, Lucía Maraz, una matura donna cilena con una vita complicata alle spalle. Lucía, Evelyn e Richard, tre persone molto diverse tra loro, si ritrovano coinvolte in un thriller dalle conseguenze imprevedibili. Tre destini che Isabel Allende incrocia per dare vita a un romanzo mozzafiato e molto attuale sull’emigrazione e l’identità americana, le seconde opportunità e la speranza che, oltre l’inverno, ci aspetti sempre un’invincibile estate. 

DATA DI USCITA: 9 novembre








04. Macerie prime - Zerocalcare

Macerie prime è una storia su cosa ci rende umani. Sulle cose che, per quanto siano messe a dura prova dalla vita, dobbiamo proteggere a ogni costo. Un libro in cui un cast corale e allargato rispetto al tipico narrare di Zerocalcare si confronta che le fragili realtà che, appena qualche anno prima, erano i loro sogni per il futuro. E una storia che è stata pensata per essere letta in due atti, e per questo non sarà mai pubblicata in un volume unico.

DATA DI USCITA: 14 novembre









1 novembre 2017

Liber Horribilis #4: Di Frasi Scollegate e di Uomini Inetti

Liber Horribilis è una rubrica a cadenza casuale in cui si recensiscono in modo molto ironico, delirante e molto trash libri altrettanto trash e considerati comunemente brutti o che semplicemente non mi sono piaciuti e che non meritano una recensione normale lol.

Buongiornissimo,
come andiamo? Come avete visto da titolo e banner identificativo, ohibò, i nostri libri disagio preferiti sono tornati! E oggi prendiamo in esame la regina delle regine dei libri trash, la signora maxima del disagio, l'imperatrice della scrittura un po' cartavetrata (?), la sola e unica Anna Todd, celeberrima autrice di After.

Oggi parliamo di Nothing More - Dopo di lei, il primo libro della sua nuova serie (recensire After sarebbe stato troppo scontato e già visto). Ovviamente anche questo volume è partito da Wattpad (così come era accaduto per My Dilemma is You e Mess, cliccate sui titoli per leggerne le recensioni), la celebre piattaforma di fanfiction, ma ci tengo a precisare che io ho letto la versione cartacea riveduta e corretta, quindi quella online sarà sicuramente ancora più disagio.

Ci tengo inoltre a precisare che il protagonista di questa serie (esattamente, IL protagonista, un uomo) era già presente nella serie After, ma non avendola letta non ne sapevo assolutamente nulla e tutto ciò che so di lui deriva da questo volume.

Direi di andare quindi a cominciare!

DICLAIMER: Prima di cominciare vorrei sottolineare che io non ho ASSOLUTAMENTE NULLA CONTRO ANNA TODD, ma che mi limito a giudicare (e si, a criticare) il libro che in quanto prodotto sul mercato può e deve essere soggetto a recensione del pubblico. 

Nessuno è davvero innocente. Nemmeno Landon, il bravo ragazzo. New York, con i suoi grattacieli vertiginosi e la vita frenetica, è forse l'ultimo posto al mondo in cui Landon Gibson avrebbe immaginato se stesso. Eppure, quando la sua ragazza di sempre, Dakota, si trasferisce lì per studiare danza, decide di seguirla. Una nuova vita lo aspetta nella città che non dorme mai. Insieme però a un'amara sorpresa. Poco dopo il suo arrivo, infatti, Dakota rompe con lui. Per Landon è una doccia fredda. Ha sempre pensato che New York sarebbe stato l'inizio del suo futuro, non certo la fine del suo passato. Mentre ora deve trovare la forza di ricominciare, dopo di lei. Per fortuna al suo fianco c'è Tessa, la sua migliore amica. Insieme condividono un minuscolo appartamento a Brooklyn e... il cuore spezzato. Anche se impacciato e un po' ingenuo, Landon è però bello, gentile, atletico e divertente, e non passa molto prima che nuovi occhi femminili si posino su di lui. Molte sorprese attendono il suo cuore. Ma trovare la propria strada non sarà facile perché l'amore, a volte, è un vero casino. Messo alla prova, Landon saprà confermarsi il bravo ragazzo, fedele, serio e perfetto, il "marito ideale" che tutti credono? Dopo il successo mondiale di After, più di cinque milioni di copie vendute nel mondo, di cui oltre un milione soltanto in Italia, arriva finalmente Nothing More, la nuova, attesa serie firmata Anna Todd. Una storia d'amore romantica, passionale e imprevedibile... che crea dipendenza.

Be', non dite che non ve lo aspettavate: all'appello delle nostre autrici trash mancava solo lei, la regina delle regine. Anna Todd.

Eh. *sospiro* 
Non posso dire che non fossi ansiosa di leggere qualche suo libro, perchè ormai esistono traduzioni anche in marziano dei suoi volumi e io non ne avevo letto neanche uno, fino ad oggi.

E non l'avessi mai fatto! Il modo migliore per descrivere questo libro, che vorrei sottolineare ho letto da cima a fondo in circa un'oretta e mezza, è frasi sconnesse in salsa volgare. E non vedo l'ora di portare anche voi in questo magnifico mondo.

Dunque, in questo libro si parla di Landon (che a quanto pare era già comparso in After, ma eh eh, non avendolo letto non potevo saperlo ç.ç), il classico "bravo ragazzo" o così si definisce lui. Nelle prime pagine del libro, per la precisione a pagina 4 (sempre a pagina 4, io lo dico sempre), incontriamo subito uno dei nostri primi migliori amici che ci faranno da guida in questo libro: LE FRASI SCONNESSE COMPLETAMENTE A CASO, yayyyy *balletto della felicità*!

Vi spiego subito a cosa mi riferisco...


Ora, spiegatemi qual è il passaggio logico tra "La mia famiglia mi piace, anche se non sono cresciuto con loro" e "Non mi è dispiaciuto fare l'ultimo anno di scuola e il primo di college nello Stato di Washington", perchè io non lo capisco! 
E poche righe dopo l'autrice ci regala un'ulteriore chicca in prosa: "Ci sono rimasto molto male. Ci sto male tutt'ora, ma voglio che lei sia felice, anche senza di me. In città fa già fresco a settembre, ma non piove praticamente mai rispetto allo Stato di Washington. E' già qualcosa." ... Amica mia, cosa stai cercando di comunicarmi?!

Ah, che meraviglia. In queste prime pagine conosciamo il nostro Landon, che lavora in caffetteria e conduce una vita alquanto monotona e tranquilla e ha il fastidioso hobby di darsi a lunghi monologhi interiori sconnessi... ASPETTATE, E SE ANNA TODD SCRIVESSE QUESTI MONOLOGHI SCONNESSI ISPIRANDOSI PALESEMENTE A JOYCE E AL SUO FLUSSO DI COSCIENZA NELL'ULISSE? OH. DIO. QUESTA RIVELAZIONE POTREBBE FAR TOTALMENTE RIVALUTARE LE OPERE DI ANNA TODD.

JAMES JOYCE LEVATE PROPRIO, ANNA TOD IS THE NEW ULISSE.

...

Nah, non credo.