28 febbraio 2017

Recensione 'Il Sentiero del Bosco Incantato' - Rosamund Hodge

Buongiorno carissimi,
oggi parliamo del secondo libro che volevo recensirvi (e che ovviamente non è stato recensito quando ve l'avevo promesso ahah), il terzo libro di un'autrice fantasy dai toni cupi e vagamente mistici, soprannaturali. 
Sto ovviamente parlando di Il Sentiero del Bosco Incantato, ossia Crimson Bound per gli affezionati della lingua inglese, che finalmente riesco a leggere e recensire c:

Trama


Proteggilo. Difendilo. Ma non innamorarti di lui.

All’età di quindici anni, Rachelle era la migliore allieva di sua zia: aveva appreso le arti magiche e proteggeva il villaggio dalla magia nera. Ma la sua natura impavida la portò ad abbandonare il sentiero sicuro e a inoltrarsi nel bosco, per poter liberare una volta per tutte il suo mondo dalla minaccia dell’oscurità eterna. L’incontro proibito non diede i risultati sperati, e Rachelle fu costretta a fare una scelta terribile che la legò a quello stesso Male che aveva sperato di sconfiggere. Tre anni più tardi, Rachelle ha messo la sua vita al servizio del Regno, combattendo creature mortali nel vano tentativo di espiare la propria colpa. Quando il re le ordina di proteggere il figlio Armand, l’uomo che lei odia con tutta l’anima, Rachelle riesce a farsi aiutare proprio da lui a trovare la spada leggendaria che potrebbe salvarli. Insieme, i due compiranno un viaggio pericoloso attraverso l’opulenza e le insidie delle élite di corte, dove non possono fidarsi di nessuno. Inaspettatamente alleati, Rachelle e Armand scopriranno l’esistenza di pericolosi, giganteschi complotti e magia occulta… e un amore che potrebbe essere la loro rovina. All’interno di un palazzo maestoso costruito su ricchezze incredibili e segreti pericolosi, riuscirà Rachelle a fermare l’arrivo di una notte senza fine?


Inter(re)view*:

Oh, cara signorina Hodge, buongiorno, come sta?

Rosamund: Bene, ma, ti prego, dammi del tu.

Ehm... Va bene, ma mi scapperà qualche "lei" nel corso della review, perchè la scuola fa questo alla giovane mente degli studenti ahah. 

Rosamund: Vedi la bellezza della lingua inglese? Niente forma di cortesia, niente declinazioni, pochissimi articoli e preposizioni... Una pacchia!

Hai perfettamente ragione *pensa alle tre lingue studiate e piange in silenzio*

Rosamund: Perchè stai piangendo, scusami?

Eh, nulla, pensavo alla mia carriera scolastica. Comunque, vogliamo parlare di questo libro? Poi mi spiegherai anche dove scovi l'ispirazione per costruire questi intricati mondi magico-medievali tipici dei fantasy ma con elementi sempre innovativi (e solitamente soprannaturali), ne?

Rosamund: Che dire, ho sempre avuto una fantasia fervida e questi libri ne sono la manifestazione c:

25 febbraio 2017

Movie Time: La Battaglia di Hacksaw Ridge


Buongiorno cari,
tra una recensione librosa e l'altra (Illuminae l'altro giorno, domani - spero - un'altra) vi propongo un episodio di questa rubrica che non fa in tempo ad essere dimenticata che ciccia fuori di nuovo (anastrofe per indicare la mia incostanza, insomma).
Dunque dunque oggi parliamo del film-evento dell'ultimo mese, che ho visto ormai qualche settimana fa e di cui vi posso finalmente parlare decentemente c:
Sto ovviamente parlando de La battaglia di Hacksaw Ridge, aka la storia del primo obiettore di coscienza.



Rating:
3,7/5 - MyMovies.it
4,3/5 - Comingsoon.it
6/10 - FilmTV

Sinossi (da Comingsoon.it):
1942, il giovane Desmond Doss, obiettore di coscienza per motivi religiosi e figlio di un veterano della Prima Guerra Mondiale, decide di arruolarsi per servire il proprio Paese. Dopo un addestramento duro e a tratti umiliante, viene ufficialmente designato come soccorritore nella cruenta battaglia di Okinawa. Senza mai imbracciare un arma, Doss dimostrerà a tutti di essere un grandissimo eroe salvando la vita a 75 uomini e diventando il primo obiettore insignito della Medaglia d’Onore del Congresso, la più alta onorificenza militare Americana (SPOILER SUL FINALE lol).


Recensione:
Quanti di voi avevano anche solo preso in considerazione l'idea di un film su un soldato che non spara? Io affatto e sono stata praticamente costretta ad andare a vedere questo film perchè, appunto, non mi ispirava.
Menomale che mi hanno portato. Me-no-ma-le.
Questo film è uno splendore. La cruda e tenera (allo stesso tempo) storia di Desmond, coerente a sè stesso e ai suoi motivi religiosi che gli impediscono di imbracciare un'arma fino alla fine che ha del miracoloso.

22 febbraio 2017

Recensione 'Illuminae' (Illumiae Files #1) - Amie Kaufman, Jay Kristoff

Buongiornissimo cari,
come state?
E' un po' che non recensisco un libro, quindi eccoci qui con una fantavolosa recensione su un libro di cui vi devo parlare un secondo, perchè è particolare. Quindi se non sapete esattamente cosa sia leggete bene qui: Illuminae è un libro fantasy, sci-fi, avventuroso, romance e tutto quello che volete... Senza un narratore. Boom. In sostanza è raccontato - come forse sapete già - per immagini, trascrizione di comunicazioni via radio, rapporti militari e medici, commento a filmati di sorveglianza... Insomma, una delle idee più geniali degli ultimi anni. 
Ma avrà una resa adeguata per delle premesse così lusinghiere?

Trama


Quel giorno, quando si è svegliata, Kady pensava che rompere con Ezra sarebbe stata la cosa più difficile da affrontare. Poche ore dopo il suo pianeta è stato invaso. Anno 2575: il cielo di Kerenza, un pianeta poco più grande di un granello di sabbia coperto di ghiaccio e sperduto nell'universo, si oscura all'improvviso. Tra le esplosioni e le urla degli abitanti terrorizzati, una squadra d'assalto della... una potente corporation interstellare, dà inizio all'invasione. Ed Ezra e Kady, che si rivolgono a malapena la parola, sono costretti a cercare insieme una via di fuga. Alcuni giorni dopo, però, un mortale... mutante inizia a diffondersi a bordo di una delle navi sulle quali si trovano i due ragazzi e gli altri superstiti. Come se non bastasse, AIDAN, l'intelligenza artificiale che dovrebbe... pare essersi trasformato nel nemico. E nessuno dei militari incaricati delle operazioni di salvataggio sembra intenzionato a spiegare ciò che sta accadendo. Quando Kady riesce ad accedere a... strettamente riservate, le è subito chiaro che l'unica persona che può aiutarla è anche l'unica con la quale pensava non avrebbe più avuto nulla a che fare.

La serie è composta da...
1. Illuminae
2. Gemina (inedito in Italia, per ora)
3. - Ancora senza titolo -


Inter(re)view*:
Ehm... Buongiorno a entrambi...?

Amie:  Buongiorno, che bello: un'altra recensione per la nostra opera!
Jay: Ehm... Buongiorno. Calma Amy, dalle il tempo di abituarsi a questa intervista tripla.

Buongiorno a tutti e due, come funziona? Io chiedo, parlo, giudico e voi rispondete a turno?

Amie: Ma no, figurati!
Jay: Ma ti pare che potremmo fare una cosa così senza senso e illogica?
Amie: Ovviamente tu chiederai e uno di noi risponderà!

Jay: Mi sembra evidente, nah?

Ah, okay, mi sembra sensato, maa... Chi sarà quel qualcuno?

Amie: Ovviamente io.
Jay: Non penso ci sia da discutere: io.
Amie: ...
Jay: ...

...

Amie: Stai scherzando?
Jay: Scusa, TU stai scherzando?
Amie: Affatto. Sai benissimo che io dovrei rispondere a tutte le domande, in fondo questo libro è stata una mia idea e...
Jay: ... Scusami? Una TUA idea? Una NOSTRA idea, vorrai dire! Tutti sappiamo che i tuoi successi letterari sono dovuti a mie...

Ehm, scusate?! Calma signori, calma!
Insomma non potete rispondere un po' e un po' o addirittura - novità delle novità - INSIEME?!

Amie: Insieme? Cioè... Insieme insieme?
Jay: ... Non sono sicuro di cosa intenda, davvero...

MA SIETE SERII?!

Amie: Ehm...
Jay: ... Si? Comunque ci proveremo, non dubitare.

Alleluia. Allora finalmente cominciamo.

18 febbraio 2017

Hey yo, Publishers! (#7) - Tiger Lily


'Hey yo, publishers!' è una rubrica a cadenza ovviamente casuale dove vi illustrerò le uscite straniere che tanto vorrei venissero pubblicate anche in Italia, ma per le quali non si sa nulla, per ora. Per cui, publishers, datevi una svegliata *-*!

Buongiorno c:
Notando che erano passati un po' di giorni dal mio ultimo post ho deciso di deliziarvi (?) con un semplicissimo Hey Yo, Publishers! in cui parliamo di uno dei libri che più strenuamente vorrei che giungessero qui da noi. Un libro struggente, tragico, di cui tutti conoscono la fine, ma non lo svolgimento, che porta a sperare che in realtà possa esserci una gioia finale (cosa impossibile, perchè la vita è #mainagioia).

Di cosa parliamo? Ovviamente di Tiger Lily. 


Before Peter Pan belonged to Wendy, he belonged to the girl with the crow feather in her hair...

Fifteen-year-old Tiger Lily doesn't believe in love stories or happy endings. Then she meets the alluring teenage Peter Pan in the forbidden woods of Neverland and immediately falls under his spell.

Peter is unlike anyone she's ever known. Impetuous and brave, he both scares and enthralls her. As the leader of the Lost Boys, the most fearsome of Neverland's inhabitants, Peter is an unthinkable match for Tiger Lily. Soon, she is risking everything—her family, her future—to be with him. When she is faced with marriage to a terrible man in her own tribe, she must choose between the life she's always known and running away to an uncertain future with Peter.

With enemies threatening to tear them apart, the lovers seem doomed. But it's the arrival of Wendy Darling, an English girl who's everything Tiger Lily is not, that leads Tiger Lily to discover that the most dangerous enemies can live inside even the most loyal and loving heart.

From the New York Times bestselling author of Peaches comes a magical and bewitching story of the romance between a fearless heroine and the boy who wouldn't grow up.

15 febbraio 2017

#BookTag: RIP IT OR SHIP IT?

Buongiorno carissimissimi,
oggi vi propongo un favoloso tag che esiste da millemila anni ed è stato proposto da centinaia di migliaia di booktuber americani: il rip it or ship it book tag!

Anche questo è un jar tag, un tag dove si estraggono dei bigliettini da un barattolo e su questi bigliettini ci saranno due nomi di due diversi personaggi librosi. La domanda è: sarebbero adatti a stare insieme? Formerebbero una bella coppia? Shipperei questa coppia o manderei questa unione alla morte?

Tempo di scoprirlo. Insomma, ho qua delle belle foto di estrazioni appena fatte, forza e coraggio c:


1° ESTRAZIONE:




-

America Singer e Peeta. Praticamente un cuore di panna con un cuore di zucchero.
Dunque, sinceramente non so che fare.
Abbiamo tanta dolcezza (e un bel po' di stupidità) da un lato e altrettanta dolcezza (e giusto un po' meno stupidità dall'altro).
America è la protagonista di The Selection e seguenti, leale, generosa, legata alla famiglia.
Peeta, be', è il celebre protagonista di Hunger Games, gentile, altruista, fornaio (lol).
Se è vero che gli opposti si attraggono penso sia altrettanto vero che le similitudini fanno da collante, quindi per questa prima coppia SHIP IT.
#cuoredipanna is the way.
Quindi aprite i cuori alla AMEETA. O PERICA. Lol.




2° ESTRAZIONE:




-

AHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAH.
Mi fa morire questa coppia. Come non mai.
Clary Fairchild è ovviamente la petulante e idiota protagonista della serie di Shadowhunter, mentre Shahrzad è un'insopportabile vanitosa protagonista del retelling de La moglie del califfo.
Non so chi delle due sia peggio in quanto a petulanza, antipatia e ovviamente poco cervello, motivo per il quale penso che... Be', funzionino molto bene assieme.
Potrebbero passare il tempo a prendere decisioni stupide o a fingere modestia solo per farsi fare dei complimenti e dopodiché uscire con ogni singolo uomo intono a loro: wow, che giornate emozionanti! SHIP IT!
Comunque sono u-g-u-a-l-i quindi ecco a voi la SHALY o CLAZAD.

13 febbraio 2017

Segnalazione #7: The Legend of Zelda. L'arte di una leggenda

Buongiorno carissimi,
oggi vi propongo una velocissima segnalazione di un libro da veri collezionisti, edito dalla nostra amata Salani Editore, che ringraziamo per averci segnalato questo libro.

La segnalazione arriva un po' tardi, nel senso che il libro è già uscito, but still.


Data di uscita: 10 febbraio

Per non rischiare di dimenticare niente vi copio direttamente il comunicato stampa c:

"Magazzini Salani, un marchio di Adriano Salani Editore (Gruppo editoriale Mauri Spagnol) comunica di aver acquisito i diritti di pubblicazione per l’Italia di The Legend of Zelda. L’Arte di una Leggenda (The Legend of Zelda. Art & Artifacts), l’atteso libro ufficiale legato alla celebre saga Nintendo.

Il volume contiene oltre 400 pagine ricche di illustrazioni dedicate alla ormai trentennale storia della serie, incluso un approfondimento su The Legend of Zelda. Breath of the Wild, il nuovo videogioco in uscita il 3 marzo per console Nintendo Switch e Wii U. 

Un focus particolare è dedicato a interviste esclusive con i membri del team di sviluppo dei giochi, lo studio originale dei personaggi, artwork inediti e molto altro – con uno sguardo nostalgico al passato e uno trepidante d’attesa verso il futuro.


E questo è tutto ciò che dovete sapere c:

Se siete interessati in questa serie correte a comprarlo, yay!

Un abbraccio gigante,
#Rainy

11 febbraio 2017

Recensione 'Le Coincidenze dell'Amore' (Hopeless #1) - Colleen Hoover aka L'AUTRICE PIU' SOPRAVVALUTATA DI SEMPRE?

Buongiorno carucci.
Ahia, si, oggi il tema che trattiamo è particolarmente spinoso, controverso, che mi farà odiare dal popolo del web: Colleen Hoover.
Sapete che io ho letto Tutto ciò che sappiamo sull'amore (recensione) senza particolari entusiasmi e che ero decisa a dare una seconda possibilità a questa autrice, perchè si sa, una seconda chance non si nega a nessuno e a tutti può capitare uno scivolone, e questa possibilità le è stata data con, appunto, Le coincidenze dell'amore, ma ahimè dopo la lettura mi è chiaro che Colleen Hoover non è decisamente l'autrice per me.

Trama


Meglio una verità che lascia senza speranza o continuare a credere nelle bugie? Sky non ha mai provato il vero amore: ogni volta che ha baciato qualcuno, ha solo sentito il desiderio di annullarsi, nessuna emozione, nessuna dolcezza. Ma quando Sky incontra Holder, ne è subito affascinata e spaventata insieme. C'è qualcosa in lui che fa riemergere quello che lei aveva spinto nel profondo della sua anima, il ricordo di un passato doloroso che torna a turbarla. Sebbene sia determinata a starne lontano, il modo in cui Holder riesce a toccare corde del suo cuore, corde che nessuno riesce neppure a sfiorare, fa crollare le difese di Sky. Il loro legame diventa sempre più intenso, ma anche Holder nasconde un segreto, che una volta rivelato cambierà la vita di Sky per sempre. Soltanto affrontando coraggiosamente la verità, senza rinunciare all'amore e alla fiducia che provano l'uno per l'altra, Holder e Sky possono sperare di curare le loro ferite emotive e vivere fino in fondo il loro rapporto.



La serie è composta da...
01. Le coincidenze dell'amore
02. Le sintonie dell'amore
02.5. Finding Cinderella (inedito in Italia)

Inter(re)view:*

Buongiorno, cara Colleen. Sai, ho pensato moltissimo se chiamarti per questa recensione oppure farne una semplice e veloce senza scomodarti, ma visto che il tuo libro si difende a 4,35/5 stelle su Goodreads ho pensato che volessi affrontare la realtà e sentire dal vivo il mio pensiero lol.

Colleen: Ehm... Si, meglio così, ma perchè? Confesso che il tuo titolo mi ha un po' spaventato, cosa intendi con "più sopravvalutata"?

Te lo spiegherò in un attimo. Sai che io ho avuto un rapporto problematico con l'unico altro tuo libro che ho letto, ja?

Colleen: Si, in effetti lo so, ho letto la tua recensione e mi dispiace che tu avessi delle aspettative così alte a fronte di una resa così povera...

Ti dirò, però, che le mie aspettative non si sono assolutamente smorzate, perchè pensavo di aver beccato l'unico libro così così della serie, quindi con rinnovata speranza ho preso in mano Le Confessioni del Cuore, ma ahimè il risultato non è stato affatto come mi aspettavo e la delusione, purtroppo, ha dilagato ancora una volta.

Colleen: Mi dispiace moltissimo ç.ç *occhi lucidi*

Per l'amor di Dio, non pianga, non è la fine del mondo!

Colleen: WEEEEEEEEEEEH! *pianto disperato*

5 febbraio 2017

Segnalazione Autori Emergenti #6: 'Hermanos' - A. Bogani; E. Pozzoli

Buongiorno carissimi,
oggi vi propongo un libro di due giovanissimi autori emergenti che si sono imbarcati nella grande avventura di scrivere un western *-*

Vi ho incuriosito? E allora scopriamo qualcosa di più su questo libro ^^


Titolo: Hermanos
Autore: Alessandro Bogani, Edoardo Pozzoli
Genere: Romanzo Western
Isbn: 9788894182019
Data di pubblicazione: 23 Settembre 2016
Casa Editrice: Inspired Digital Publishing
Formati disponibili: ePub, eBook, Mobi
Prezzo: 1,99 €






America, fine dell’ottocento. Un pistolero eccellente poco riflessivo e molto esuberante, uno stratega infallibile e di poche parole, un ex-soldato americano pavido e pigro ed un medico senza le giuste qualifiche, ognuno in cerca della propria strada, si ritrovano in fuga dall’Arizona verso il Messico.
Ricercati con l’accusa di furto di un carico d’oro sia dall’esercito Americano che da quello Messicano e con la certezza della fucilazione in caso di cattura, si trovano costretti a mettersi sulle tracce dei veri responsabili che li hanno volontariamente cacciati in quella spiacevole situazione.
Una volta scoperta la destinazione dei lingotti e dei veri ladri, il gruppo avrà ancora il coraggio di cercare vendetta per la falsa accusa e di impossessarsi dell’oro?

DOVE ACQUISTARE:

3 febbraio 2017

Recensione 'Rebel - Il Tradimento' (Rebel of the Sands #2) - Alwyn Hamilton

Buongiorno carissimi,
oggi è un gran giorno, perchè finalmente sono riuscita a finire e scrivere questa recensione di una delle serie più originali e famose dell'ultimo anno: Rebel of the Sands.
La recensione del primo libro (questa qui) risale a quasi due anni fa precisi, tempo di rispolverare Amani e il suo mondo, non vi pare?

Trama


Sono passati pochi mesi da quando Amani, dall'infallibile mira, ha incontrato il misterioso Jin ed è fuggita dal suo paesino nel deserto terribile e meraviglioso del Miraji sul dorso di un buraqi, mitico destriero fatto di sabbia e vento, in cerca della propria libertà. Ora sta invece combattendo per liberare una nazione intera da un tiranno sanguinario che non ha esitato a trucidare il padre pur di salire al trono.
Amani si trova prigioniera nell'epicentro stesso del potere, il palazzo del Sultano, ed è determinata a rovesciarne il regime. Disperatamente concentrata nello sforzo di scoprire i segreti di corte, cerca di dimenticare che Jin è scomparso proprio quando le sembrava più vicino e di essere lei stessa pericolosamente in balia del nemico. Ma con il passare del tempo Amani arriverà a chiedersi se davvero il Sultano sia il tiranno che le è stato descritto e chi sia il vero traditore nei confronti della sua terra così bruciata dal sole e piena di magia.
Dimenticate quello che pensavate del Miraji, della ribellione, dei Djinni, di Jin e del Bandito dagli Occhi Blu. In Rebel. Il tradimento l'unica certezza è che tutto cambierà.

Un mondo di passioni intense, dove padri e figli sono pronti a uccidersi a vicenda, ma dove anche l'amore è ardente come il deserto.

Copertina Originale:



(In realtà quella italiana è uguale alla seconda versione di quella americana, quindi diciamo che è uguale, ma questa. Questa. Questa prima edizione è meravigliosa, così come era la copertina del primo libro: vince a mani basse.)

La serie è composta da...
1. Rebel - Il deserto in fiamme (recensione)
2. Rebel - Il tradimento
3. Senza titolo (previsto negli USA per il 2018)


Inter(re)view*:

Buongiorno carissima, come si sta lassù in Canada, fa freddino? (si, la Hamilton è canadese; nda)

Alwyn: Diciamo che caldo non fa, però nulla a cui non siamo abituati ahah!

Posso immaginarlo, anche se in effetti qui ha nevicato proprio pochino :( .

Alwyn: Ah! Dovresti venire un po' qui da noi, poi credo che la neve ti stancherebbe assai!

Aspetti... E' per questo che ha scritto un libro ambientato nelle roventi sabbie del deserto? E' una specie di contrappasso per differenza?

Alwyn: Ahahah suppongo di si, anche se non sono sicura di capire cosa esattamente voglia dire 'contrappasso'...

Uh, caspita, glielo spiegherei volentieri, ma rimanderei le lezioni dantesche ad un altro momento, altrimenti non finiremmo davvero più!

Alwyn: Ah, Il Poeta! E' molto famoso anche da noi, il vostro Dante, sa? Comunque capisco che non voglia perdere tanto tempo, quindi, da dove cominciamo?

1 febbraio 2017

TBR: Febbraio 2017

Buongiorno cari ragazzi e oh god, è già febbraio!
Come vola il tempo, sembra ieri che era Natale e adesso è già passato il primo mese dell'anno! Caspiterina, il tempo corre davvero...

Senza indugio occupiamoci di questo mese carico di uscite per me poco interessanti, ma che comunque vi riporto c:

- USCITE ITALIANE -

01. Dark Matter - Blake Crouch

 "Sei felice della tua vita?" Queste sono le ultime parole che Jason Dessen sente prima che il rapitore mascherato lo faccia cadere privo di sensi. Si sveglierà per ritrovarsi legato ad una barella, circondato da estranei in tute antiradiazioni. A questo punto un uomo che non ha mai incontrato gli sorride dicendogli: "Bentornato, amico mio." In questo nuovo mondo in cui Jason si è svegliato, la vita non è quella che conosce. La moglie non è sua moglie. Suo figlio non è mai nato. E Jason non è un normale professore di fisica all'università, ma un famoso scienziato che ha raggiunto qualcosa di straordinario, qualcosa di impossibile. E' questo il suo mondo? L'altro era solo un sogno? E anche se la casa che si ricorda fosse reale, come può Jason eventualmente ritornare di nuovo dalla famiglia che ama? Le risposte si trovano nel viaggio più meraviglioso e terrificante che qualsiasi uomo abbia mai affrontato. Un viaggio che lo costringerà a confrontarsi con le parti più oscure di se stesso... mentre combatte un terrificante nemico, apparentemente imbattibile.

DATA DI USCITA: 28 febbraio

CI INTERESSA PERCHE': Forse l'unico libro della lista che leggerete che mi interessi lol. Qua abbiamo un thriller accattivante, misterioso, con un protagonista dal passato oscuro... Cosa volete di più?





02. Nothing Less. Ora e per sempre. - Anna Todd

Il capitolo conclusivo della fortunata serie di Anna Todd dedicata a uno dei personaggi più amati dalle sue lettrici: Landon Gibson.

DATA DI USCITA: 14 febbraio

CI INTERESSA PERCHE': No, mentirei se dicessi che ci interessa, quindi addio. Però ve lo segnalo, perchè, come sempre, questa serie è super uper famosissima, quindi addio mondo e passiamo al prossimo libro.















03. Il miglior amico di mio fratello - Alice Berdini

Alison Grier ha sedici anni e vive a Los Angeles con i genitori. Suo fratello gemello Nash invece si è trasferito in Carolina insieme agli altri membri del suo gruppo musicale, i Madcon. Quando Alison decide di andare a trovarlo per passare qualche giorno con lui, può finalmente conoscere tutta la band, ma soprattutto Cameron Dallas, il migliore amico di suo fratello. Cameron ha fama di essere un collezionista di cuori, un casanova privo di sentimenti che fa innamorare le ragazze senza investirci troppo. Naturalmente anche Alison subisce il suo fascino, fin dal primo momento, ma sa che non è prudente lasciarsi andare con un tipo del genere e, nonostante lui la attragga come una calamita, fidarsi di quel ragazzo sembra davvero impossibile...

DATA DI USCITA: 16 febbraio

CI INTERESSA PERCHE': E' bello sapere che anche le autrici italiane possono produrre un romance con i contro-fiocchi, ma sarà all'altezza delle aspettative? Soprattutto quel nome "Cameron Dallas" mi porta alla mente brutti ricordi... Questi per essere precisi.






04. Bad Love - Jay Crownover

 Benvenuti a The Point. C’è una sostanziale differenza tra un “bad-boy” ed un ragazzo cattivo… vi presento Shane Baxter. Sexy, oscuro e pericoloso, Bax non sta semplicemente dalla parte sbagliata della carreggiata, lui E’ la parte sbagliata della carreggiata. Un criminale, un delinquente, uno spaccone, Brax è il maestro delle scelte sbagliate finché una di queste pessime scelte lo sbatte in prigione per cinque anni. Una volta fuori, Bax si mette alla ricerca di risposte e non gliene importa nulla di cosa dovrà fare o di chi dovrà ferire pur di ottenere quelle risposte. Ma c’è una nuovo giocatore in campo, fin troppo innocente, troppo dolce…e si trova esattamente lungo la sua strada. Dovie Pryce sa esattamente cosa significa una vita difficile e le dure scelte che questa comporta. Ha sempre cercato di comportarsi bene, di essere una bella persona, aiutando gli altri e sforzandosi di resistere al buio intorno a lei. Ma le strade la reclamano, le cose precipitano di male in peggio e l’unica persona in grado di aiutarla è il più spaventoso, sexy e complicato ex-carcerato che The Point abbia mai avuto. Nonostante Bax la terrorizzi a Dovie non serve molto per rendersi conto che alcuni ragazzi sono migliori quando sono cattivi...

DATA DI USCITA: 16 febbraio

CI INTERESSA PERCHE': Insomma, avete letto il nome di chi ha scritto quest'opera? Top. Quindi perchè non fissiamo questa data sul calendario e la facciamo finita? Yay.